L’isola magica di Pāpiliōnem dà il benvenuto al Popolo di Tomorrowland per Tomorrowland Around The World, the digital festival

L’isola magica di Pāpiliōnem dà il benvenuto al Popolo di Tomorrowland per Tomorrowland Around The World, the digital festival

Tomorrowland svela Pāpiliōnem, la sua nuova casa pronta ad accogliere da ogni dove il Popolo di Tomorrowland durante Tomorrowland Around The World, The Digital Festival, in programma sabato 25 e domenica 26 luglio 2020. Un Festival al quale sarà possibile partecipare con il proprio device – Pc, laptop, smartphone o table – senza dover ricorrere ad alcun visore – e vivere l’intero festival, tutti i suoi stage e tutte le sue dimensioni, interagendo al meglio con i propri amici.

Sin dalla notte dei tempi antiche mappe e altrettanto antichi libri narrano di un’isola magica, da tempo dimenticata, dove risiedono infinite meraviglie naturali e alle quali possono accedere soltanto i più puri di cuore.
Nel pieno mezzo degli oceani, perfettamente isolata e indisturbata, risiede Pāpiliōnem, l’isola dove regna madre natura e che è pronta a dare il suo spettacolare benvenuto al Popolo di Tomorrow e a mostrare tutto il suo splendore e tutte le sue meraviglie.

Degli abitanti di Pāpiliōnem nulla è noto. Per quello che si sa, appare certo che l’isola sia dotata di spiagge incontaminate, cieli stellati, montagne con panorami mozzafiato, foreste incantate e tramonti dai colori unici. Sull’isola si possono trovare le creature più fantastiche, così come in un’unica giornata si possono vivere tutte e quattro le stagioni.
Madre Natura fa sempre in modo che tutto quanto si svolga nella più completa armonia, in modo da stimolare e soddisfare tutti i nostri cinque sensi: è così anche a Pāpiliōnem, dove il popolo di Tomorrowland può recarsi per celebrare la vita in una serie infinita di terre magiche, in un ambiente dovere regnano lilbertà, purezza e musica.

Da ogni punto di vista, una visita a Pāpiliōnem costituirà un’esperienza da ricordare tutta la vita, che cambierà per sempre chiunque la vivrà, perché quest’isola regalerà ai suoi visitatori emozioni e ricordi che porteranno per sempre nel proprio cuore.

Tomorrowland Around the World, the digital festival
•    Sabato 25 e Domenica 26 luglio 2020
• Dalle 16 all’1 di notte (CEST)
• ‘Time-zone-friendly’ per il pubblico dell’Asia e del Nord e del Sud America
• Aperto al pubblico di ogni età e di ogni luglio
• Accesso esclusivamente sul  tomorrowland.com
• Il biglietto giornaliero costa €12.50
• Il biglietto per il week-end €20.00 e include una settimana supplementare di contenuti video on-demand per rivivere appieno l’esperienza
• Disponibili pacchetti speciali denominati People of Tomorrow packages e Home Party packages. Tutte le informazioni in questo link
• informazioni e aggiornamenti:  tomorrowland.com

per interviste, accrediti e richiesta di ulteriore materiale grafico-illustrativo, come sempre in esistate a contattarmi. Buon proseguimento di giornata e a presto

Ufficio Stampa (Italia): Daniele Spadaro (info@spadaronews.com – 335/6262260 )

Tomorrowland Around the World – Pāpiliōnem – 1

Tomorrowland Around The World

Stage Overview – Tomorrowland Around the World
Our New Home

Tomorrowland Around the World

MUSE – Simulation Theory World Tour

MUSE – Simulation Theory World Tour

12 luglio 2019

STADIO SAN SIRO

MILANO

20 luglio 2019

STADIO OLIMPICO‚ ROMA
MUSE – Simulation Theory World Tour

Apertura della vendita al pubblico dal 16 novembre 2018 alle ore 10.00.

Non perderti i più grandi artisti e i migliori concerti.
Acquista subito i biglietti su ticketone.it

Baba Sissoko Bamako Jazz Tour Cremona

44282936_2161205124102405_7316797919145754624_oBaba Sissoko Bamako Jazz Tour

Circolo Arcipelago
in collaborazione con ARCI Solidarietà Reggio Emilia

Baba Sissoko Bamako Jazz Tour

domenica 11 novembre 2018 • ore 19:00

Circolo Arcipelago
Via Speciano, 4 • Cremona
ingresso con tessera Arci 2018-2019

Baba Sissoko è un musicista maliano griot e polistrumentista, uno dei maggiori esponenti di musica etnica e jazz, da anni impegnato nella diffusione della tradizione musicale del Mali in ambito internazionale.
Da tempo collabora con diversi musicisti (Dee Dee Bridgewater, Art Ensemble Of Chicago, Omar Sosa, Enzo Avitabile…), che, a partire dall’approccio tradizionale del jazz, hanno spostato la loro ricerca verso le radici più pure, riscoprendo le origini africane di tutta la musica nera: blues, jazz e soul.
Nel 2018 è stato premiato come migliore musicista jazz africano.

Bamako Jazz Tour nasce da un’idea di Baba Sissoko e ARCI Solidarietà Reggio Emilia, in collaborazione con Arci nazionale.
Il tour ha lo scopo di raccogliere fondi e promuovere il progetto Bamako Jazz, ovvero la realizzazione a Bamako, in Mali, di un centro per giovani musicisti.
Il ricavato delle serate, durante le quali saranno coinvolti ospiti e artisti, andrà interamente devoluto al progetto; Baba Sissoko si esibirà gratuitament

Amnesia Milano: nuove traiettorie sonore

Amnesia Milano: nuove traiettorie sonore
One-night, location diverse, ospiti come sempre di altissimo livello: la programmazione di novembre e dicembre 2018 dell’Amnesia Milano è come sempre all’insegna della qualità assoluta, grazie ad una coerenza artistica e concettuale che ha pochi riscontri altrove. Loco Dice (al Fabrique – ndr), Marco Faraone, Luca Agnelli, Andrea Oliva (nella foto), Solardo e Ilario Alicante sono soltanto alcuni degli ospiti speciali in calendario grazie ad Amnesia Milano. Nuove traiettorie sonore si delineano così nella programmazione bimestrale del club milanese, che a novembre e dicembre rinforza così Space With Us, il tema dominante della sua stagione 2018/19. Con i dj e le one-night dell’Amnesia Milano ci si lancia nell’oscuro e nell’ignoto, affascinati dal mistero e dalla emozioni che soltanto realtà sconosciute sanno regalare, e che proprio per questo meritano di essere esplorate.

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.amnesiamilano.com

Seconda edizione a Lecce per Velvet Culture Festival

velvet-2016-900x600-650x433Seconda edizione a Lecce per Velvet Culture Festival

Da venerdì 22 a lunedì 25 dicembre 2017 Lecce ospita seconda edizione di Velvet Culture Festival, rassegna che miscela momenti diurni e serali coinvolgendo dj, musicisti, discografici, giornalisti ed organizzatori di eventi. Velvet Culture Festival significa contaminazione di generi anche e soprattutto dal punto di vista musicale: jazz, house, techno, hip-hop e elettronica si alternano a Velvet Culture Festival con grande naturalezza all’insegna dell’Increase, ovvero un invito rivolto alla città a vivere nuove esperienze. Tra gli appuntamenti in calendario, spiccano l’Opening Conference dal titolo “Il ruolo strategico di un festival per la crescita economica e sociale del territorio” (venerdì 22, dalle ore 16 alle ore 20), “The Electroacustic Music Experience” con la presentazione dell’album e del libro di Simone Gatto (sabato 23, dalle ore 19), il dj set di Ben Klock (domenica 24) e di Daniele Baldelli (lunedì 25). Tra le caratteristiche principali di Velvet, la capacità di valorizzare sia i centri abitati sia location storiche con una programmazione musicale di qualità.

more info: www.velvetculturefestival.com

join spadaronews on facebook

 

I concerti che il Corpo Bandistico “Giuseppe Anelli – Orchestra di Fiati di Trigol

I concerti che il Corpo Bandistico “Giuseppe Anelli – Orchestra di Fiati di Trigolo, diretto dal Maestro Vittorio Zanibelli, terrà con ingresso libero e gratuito nelle seguenti date:

Domenica 3 dicembre alle ore 17.00 presso la Chiesa Parrocchiale di Paderno Ponchielli (CR)

Concerto per la Festa Patronale di San Dalmazio

Giovedì 7 dicembre alle ore 21.30 presso la Palestra Comunale di Casalmorano (CR)

Concerto per la Festa Patronale di S. Ambrogio

Domenica 17 dicembre alle ore 17.00 presso la Chiesa Parrocchiale di Trigolo (CR)

Concerto di Natale

Venerdì 22 dicembre alle ore 21.00 presso la Chiesa Parrocchiale di Montodine (CR)

Concerto di Natale con il Coro “Melos” di Montodine diretto dal Maestro Luca Tommaseo.

Mi è gradita l’occasione per porgere i migliori saluti.

Franco Valcarenghi

Addetto alle pubbliche relazioni

www.bandatrigolo.it

https://www.facebook.com/groups/59573912162/

Cantine di Natale

Cantine di Natale
Il 15, 16 e 17 dicembrcantine di natalee teatro, buon vino e street food per il Natale del Centro Storico di Molfetta

Nuova sfida e nuovo progetto per l’Associazione Fermento Molfetta. Dal 15 al 17 dicembre, il centro storico di Molfetta si vestirà di rosso e ospiterà “Cantine di Natale. Un evento concepito come progetto di marketing territoriale voluto dalle associazioni: Fermento Molfetta, Ser Molfetta, La Voce di Sant’Andrea per promuovere le tipicità Molfettesi e che vede il patrocinio morale del Comune di Molfetta.

Occasioni di regali, idee, la casa di Babbo Natale, punti di ristoro, degustazione con prodotti tipici, vino, vin brulé, cioccolata calda, caldarroste, pettole, frittelle, teatro, musica e performance questo e molto altro sarà Cantine di Natale 2017 a Molfetta. L’evento sarà anche l’occasione per promuovere le ricette tipiche della tradizione, infatti dodici saranno i punti ristoro allestiti per l’occasione presso i quali sarà possibile degustare street food fritto, tra cui pettole e frittelle e attraverso la storicità dell’associazione panificatori Molfetta saranno disponibili tutte le varianti de “il Calzone Molfettese”.
Tutte le ricette tipiche della tradizione saranno accompagnate da buon vino di cantine regionali e nazionali. A impreziosire le serate ci saranno spettacoli teatrali itineranti e performance musicali a tema natalizio a cura della compagnia Il Carro dei Comici. Cantine di Natale sarà anche un modo per fare beneficenza attraverso la casa di Babbo Natale che coinvolgerà con il suo calore tutti i bambini e permetterà di raccogliere fondi per il Social Market Solidale di Molfetta. Le cantine aderenti, i punti ristoro e i vicoli del centro storico molfettese e gli altri punti espositivi saranno allestititi in ambientazione natalizia. Coinvolti anche aziende agricole molfettesi che promuoveranno prodotti agricoli e bricoleurs del territorio.

“Cantine di Natale vuole essere innanzitutto un contenitore di tipicità, – dichiarano dall’associazione Fermento Molfetta – un modo per regalare un Natale davvero speciale alla città. Siamo uniti da un sentire comune – aggiungono gli organizzatori Luigi Vista, Nico Cirillo e Salvatore Del Vecchio – fondere le forze imprenditoriali della nostra città, alle tradizioni della nostra terra. Con Cantine di Natale lo facciamo sostenendo i nostri prodotti tipici, dando valore al lavoro dei nostri artigiani dolciari e panificatori. Molfetta conta una grande tradizione in tema natalizio, – concludono – l’intento è di mettere in rete tutte le sinergie possibili e fare sistema per un unico obiettivo: essere orgogliosi della nostra città, dei suoi prodotti di qualità e di ricette da leccarsi i baffi portandole anche a livello nazionale. Dunque, ci sono davvero tutti gli ingredienti perregalarsi un momento di dolcezza aspettando il Natale.” Per informazioni : – fermentoantico@gmail.com tel. 340.6666363 – 349.3820497 – @cantinedinatale

Sabato 25 novembre 2017 decimo compleanno Shed Club di Busto Arsizio

05_Claptone_Gibson Club_Credit Sabrina Feige_lowresSabato 25 novembre 2017 decimo compleanno Shed Club di Busto Arsizio (Varese): Dom Pérignon Luminous Label Party. Ospite speciale Claptone.

Sabato 25 novembre 2017 autentica serata di gala allo Shed Club di Busto Arsizio, in provincia di Varese, e non potrebbe essere altrimenti. Sabat0i 25 novembre il locale festeggia infatti il suo decimo compleanno con uno dei suoi party più acclamati, il Dom Pérignon Luminous Label Party, sempre abile nell’esaltare lo stile audace e senza tempo della maisòn francese e che ben si adatta ad una location elegante come lo Shed.

Come sempre i party Dom Pérignon vedono in consolle allo Shed ospiti speciali: sabato 25 novembre è il turno di Claptone, dj e produttore tedesco autore nel 2015 di ‘Charmer’, uno dei migliori album house del terzo millennio, nel 2016 firma della compilation ‘The Masquerade’ per l’etichetta discografica anglosassone Defected, quest’anno new entry al numero 69 nella Top 100 Djs della rivista Dj Mag.

dottor
Daniele Spadaro
press agent
mobile +39.335.6262260
skype danielespadaro1
www.spadaronews.co.uk

Venerdì 17 novembre Afterlife al Fabrique di Milano

TALE_OF_US_Afterlive_2017_900_600-650x433Ibiza, Barcellona, Amsterdam, Londra e Milano. Afterlife si conferma sempre più un viaggio musicale planetario, con poche e selezionate location dove approdare, dal Privilege di Ibiza al Sónar Off, dall’Amsterdam Dance Event al Fabrique di Milano, dove si celebra la sua première italiana venerdì 17 novembre 2017, con la musica di Tale Of Us (nella foto), Recondite (live) e Tijana T. I Tale Of Us proseguono nella loro crescita e nelle loro esplorazioni inarrestabili: a settembre sono stati i primi dj a proporre uno show case di musica elettronica nella Gotham Hall di New York, al 1356 di Broadway, così come il loro album di debutto “Endless” è uscito nientemeno che su Deutsche Grammophon. L’edizione milanese di Afterlife è organizzata da Amnesia Milano, in collaborazione con Loud Contact e Sincronie.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.amnesiamilano.com

Luigi Madonna e One Two One Two al Number One

luigi-madonna-2017-900x600-650x433Luigi Madonna e One Two One Two al Number One

Tra gli indiscussi punti di forza del Number One di Corte Franca, Brescia, la trasversalità delle sue proposte musicali. Basti pensare alla serata di sabato 4 novembre 2017, che propone sia l’hip hop senza se e senza ma del party One Two One Two e la techo della sua sala Black Hall, che nella circostanza inaugura la sua stagione invernale con Luigi Madonna. Luigi Madonna è un autentico talento precoce, già da teenager suonava in diverse discoteche della sua terra natia. Con grande rapidità è arrivato ad imporsi in ambito internazionale, grazie anche ad una serie di produzioni con etichette discografiche quali Drumcode (Adam Beyer) e Plus8 (Richie Hawtin). Il suo ultimo Ep si intitola ‘Midfiled’, uscito lo scorso settembre su Second State, la label dei tedeschi Pan-Pot. Ad ottobre Luigi Madonna ha suonato in realtà assolute quali il Circoloco a Ibiza ed i festival Loveland ad Amsterdam e Movement di Torino. Sabato 4 novembre al Number One Luigi Madonna è affiancato da i dj Marco Dionigi e Adrian Morrison (Alter Ego) e Alessandro Borio.

more info: www.numberone.it

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

Music Inside Rimini: le date dell’edizione 2018

MIR-2018-900x600-650x433Music Inside Rimini: le date dell’edizione 2018

Da domenica 6 a martedì 8 maggio 2018: ecco le date della terza edizione di MIR, Music Inside Rimini, fiera dedicata interamente alla musica e allo spettacolo, che permette di provare dal vivo la tecnologia delle aziende leader di settore e che torna l’anno prossimo alla Fiera di Rimini. Tecnologie legate a lighting, audio, rigging, video, design e clubbing torneranno quindi ad essere protagoniste in un contesto più ampio: la Music Week che partirà sabato 28 aprile e che avrà come principale protagonista MIF, Music Inside Festival.

more info: www.musicinsiderimini.it

spadaronews on facebook

Dottor
Daniele Spadaro
press agent 
mobile +39.335.6262260   
skype danielespadaro1
www.spadaronews.co.uk 

Avotre Night all’Amnesia Milano

wAFF-low-res-650x433Avotre Night all’Amnesia Milano

Sabato 9 settembre 2017

Sabato 9 settembre 2017 all’Amnesia Milano è tempo di Avotre Night: una serata che torna nel club milanese per il terzo anno consecutivo, con l’indiscusso merito di saper declinare la musica House nelle modalità più moderne possibili; in consolle gli ospiti speciali Santé e wAFF (nella foto), insieme a Stefano Di Miceli, Amnesia Milano resident. Originario di Berlino, Santé ha creato Avotre nel 2012: da allora ha saputo esportarne show case e sonorità in tutto il mondo, grazie ad uno stile che sa esaltarsi sia in studio di registrazione sia in consolle; basti pensare alla sua ultima traccia “Jackhammer”, disponibile sul web in modalità free download. Drumcode, Cocoon, Hot Creations e Moon Harbour: ecco alcune delle principali label che hanno in catalogo le produzioni dell’inglese wAFF, senza ovviamente dimenticare i suoi sontuosi remix per Groove Armada, Fur Coat, Hot Since 82 e Mike Gill featuring Robert Owens. Un dj che vive 24 ore al giorno per la musica: la suona, la produce e la balla come pochi altri al mondo. Stefano Di Miceli prosegue nel suo percorso musicale sempre coerente, e che sta rivelando tutto il suo talento e tutta la sua passione anche sul fronte discografico, come dimostra la sua giovanissima label Wats Records, poliedrica come poche altre.

more info: www.amnesiamilano.com

spadaronews on facebook

Dottor
Daniele Spadaro
press agent 
mobile +39.335.6262260   
skype danielespadaro1
www.spadaronews.co.uk 

Domenica 3 settembre Holi all’Home Festival

holi-@-altromondo-beach-festival-900x600-650x433 Domenica 3 settembre Holi all’Home Festival

Domenica 3 settembre 2017 Holi Dance Festival Color Experience, il più importante festival italiano dei colori, si arricchisce con una nuova, prestigiosissima tappa. Domenica 3 settembre (dalle 15 alle 18) Holi è infatti ospite di Home Festival, in calendario nell’area dell’ex Dogana di Treviso da mercoledì 20 agosto a domenica 3 settembre: on stage Andrea Martini e i Louders. Holi approda a Home, uno dei momenti clou del suo tour che l’ha visto protagonista in tutta Italia, da Rimini a Napoli, da Ferrara alla Calabria e alla Sardegna.

Foto di Fabio Berti

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.holidancefestival.it

spadaronews on facebook

Dottor
Daniele Spadaro
press agent 
mobile +39.335.6262260   
skype danielespadaro1
www.spadaronews.co.uk 

Alpette Rock Free Festival

Alpette Rock Free Festival, la sua natura e il suo spirito sono divenuti patrimonio condiviso da migliaia di persone di tutte le età. ARFF è attitudine, è rock’n’roll puro. Alpette. Piemonte.

Marea Festival – Fucecchio

Marea Festival, 10 Mila m² di spazio verde, in pieno centro, con una programmazione di concerti e spettacoli teatrali, dibattiti,  discipline sportive, mostre e installazioni artistiche.

MusicaW Festival – Castellina Marittima

MusicaW Festival, 19 anni di musica. E’ un progetto portato avanti al lavoro di uno staff di volontari partiti dale band emergenti, arrivati a guest nazionali.

Naturolistica Fiorenzuola d’Arda (Pc)

Naturolistica Fiorenzuola d’Arda (Pc)
21 e 22 giugno 2014
Festival del Naturale e del Viver Sano: laboratori, mostre, concerti, teatro, workshop di cucina e discipline olistiche

Spettacoli musicali al festival del gusto e dell’artigianato – Sansepolcro (AR)

Spettacoli musicali al festival del gusto e dell’artigianato – Sansepolcro (AR)

Dal 24 al 27 Aprile 2014

Eventi 3000 presenta il Festival del gusto e dell’artigianato, che si svolgerà a Sansepolcro (AR) in Piazza Torre di Berta, via Matteotti e piazza Garibaldi nei giorni 24 25 26 27 Aprile 2014.
All’evento parteciperanno circa una sessantina di aziende appartenenti al settore dell’enogastronomia e dell’artigianato, le quali esporranno e venderanno i più pregiati prodotti tipici del territorio locale e di tutta Italia.
I visitatori del centro storico di Sansepolcro in occasione di questo Festival avranno occasione di fare un percorso tra le vie del Gusto d’Italia, con degustazioni e possibilità di acquisto dei migliori prodotti del DOP italiano.
La manifestazione vuole essere anche un “gemellaggio” con i ristoratori, le cantine e i produttori locali, che proporranno menu ad hoc per questi giorni, in tema e complementari alle proposte degli espositori negli stand.
A cornice della Fiera è previsto un programma ricco di appuntamenti: in piazza Garibaldi ci saranno cooking show nei quali chef di fama internazionale mostreranno le loro creazioni culinarie. Organizzeremo anche dibattiti e convegni sulla buona tavola e sulle eccellenze dell’artigianato e dell’enogastronomia italiana.
Saranno collateralmente calendarizzati momenti di animazione, spettacoli musicali e artisti di strada, in modo che il binomio food-entertainment possa divenire un modo efficace per incentivare nuove forme di turismo, senza perdere mai di vista l’importanza e le tradizioni del territorio.
Questo evento avrà luogo in un periodo in cui a Sansepolcro ogni anno si registra la presenza di un grande numero di visitatori per il Museo di Piero della Francesca e questo, insieme all’eccezionale qualità delle aziende espositrici, lascia prevedere una grande affluenza di pubblico. Inoltre, i continui contatti di Eventi 3000 con Rai, Mediaset e riviste specializzate forniranno ampia eco pubblicitario alla manifestazione.
Per informazioni, chiarimenti e dettagli sulla manifestazione, contattate Eventi 3000:
Cell. 327 5775500 Tel.fax 0541 17893828 E-mail info@eventi3000.com, oppure visitate il nostro sito www.eventi3000.com.

Per informazioni, chiarimenti e dettagli sulla manifestazione, contattate Eventi 3000:
Cell. 327 5775500 Tel.fax 0541 179 38 28 E-mail info@eventi3000.com, oppure visitate il nostro sito www.eventi3000.com

Sali&Tabacchi Reggio Emilia il Veglione

Sali&Tabacchi Reggio Emilia il Veglione
Martedì 31 dicembre 2013
Per il Veglione, il Sali&Tabacchi propone due opzioni: al centro internazionale Loris Malaguzzi (sempre a Reggio) party Zodiaco con cena-spettacolo Chick&Shock. Per tutti la possibilità di provare a conoscere il proprio futuro. Al Sali&Tabacchi in quanto tale la sua one-night infrasettimanale Superstar present ail party Italians Do It Better. In consolle Ralf, Carola Pisaturo (Amnesia Milano), Federico Grazzini ed i resident Superstar I.G.N.A. e Ricky Gaddi.
Sali&Tabacchi Reggio Emilia
via Einstein 26
infoline 0522 558494
www.salietabacchi.com

Daniele Spadaro
press agent
+39.335.6262260 mobile
+39.02.86454630 phone
+39.02.86450025 fax
pec danielespadaro@pec.giornalistilombardia.it
skype danielespadaro1
www.facebook.com/danielespadaro
twitter.com/DanieleSpadaro
c/o Level 2
via Cesare Correnti 14
20123 Milano, Italy

Happy Days tribute – Forte dei Marmi (LU)

02 Novembre 2013.jpg2 novembre 2013

La Capannina di Franceschi presenta Happy Days tribute 

Inizia questo fine settimana il mese dedicato alla grande cinematografia internazionale.

Un omaggio alle icone più significative del piccolo e del grande schermo. 

DRESS code

’70 years

 

In collaborazione con

 

 

Per info e prenotazioni 338 5712304

 

www.lacapanninadifranceschi.com

 Mob +39 338 5712304 – email info@davidecampinotti.it

news@lacapanninadifranceschi.com

La Capannina di Franceschi V.le Repubblica – Forte dei Marmi (LU) Italy

 

Musica alla festa,alla villa il Mulinaccio va in scena la cerimonia “Di filiera corta”

Forno Pasticceria Ciolini.JPG30 ottobre 2013

Una serie di eventi per promuovere le attività produttive del territorio e i prodotti tipici di filiera corta e una vetrina speciale legata al mondo delle cerimonie e delle occasioni speciali: questa è la novità che a partire da mercoledì 30 ottobre e per altre cinque date nell’arco dell’anno, verrà presentata alla Villa Il Mulinaccio di Vaiano con un aperitivo e una cena di degustazione “a tema” preparati da Ciolini, il forno e pasticceria di Carmignanello che – in occasione di questa serata evento – presenterà in anteprima la nuova attività di banqueting per cerimonie, rigorosamente “di filiera corta”.

Un evento che si inserisce nel progetto di attività promozionali e turistiche del Comune di Vaiano, il quale mette a disposizione per i sei appuntamenti in programma, i locali della Villa e in particolare gli ambienti delle Antiche Cantine del ‘500. Insieme a Ciolini, le collaborazioni di alcuni operatori come il negozio di bomboniere e partecipazioni Caramella snc, gli allestimenti floreali di Fleurs Fantaisie, il Foto Studio Chiodini, il Gallo Rosso Banqueting e mice en place per cerimonie, il tutto condito con la musica di Daniele Poli e Ugo Galasso di Tuscae Gentes i quali, per riportare nella villa un’atmosfera tutta rinascimentale suoneranno liuto, chitarra rinascimentale, ghironda, percussioni, flauti, pifferi e cornamuse. 

 

Gli ospiti verranno accolti a partire dalle 18 con un aperitivo di filiera corta nella Tinaia, durante il quale saranno presentate tutti gli operatori presenti , a cui seguirà una visita guidata della villa e delle antiche cantine dove verrà servita la cena a tema dedicata per questo primo appuntamento alla castagna, nel pieno rispetto della stagionalità e dei prodotti tipici del territorio.

Intanto, ad accogliere e ad intrattenere gli ospiti, le rievocazioni storiche a cura della Compagnia Effetti Collaterali, gruppo di teatranti che riproporrà scene di vita quotidiana di un tempo.

Ogni serata dedicata al progetto, il cui calendario sarà disponibile a breve, è aperta al pubblico con prenotazione obbligatoria della cena al costo di 40€ a persona.

Info e prenotazioni per la cena direttamente alla Pasticceria Ciolini 0574 982101.

 

Ufficio Stampa evento

Marte Comunicazione snc di Marzia Morganti Tempestini & C.

Tel 335 6130800 Email marzia.morganti@gmail.com

www.martecomunicazione.com

Bicentenario Verdiano – ALFA Musicorum Convivium

locandina-verdi.jpgSabato 26 ottobre 2013

Per parlare insieme di Musica e di Opera Lirica cogliendo l’occasione del bicentenario verdiano, che proprio in questi giorni ripartendo dal compleanno di Giuseppe Fortunino Francesco Verdi, e si realizzerà sabato 26 ottobre con due opzioni:

o alle 17,00 con a seguire un sontuoso buffet, o alle 19,30 cui seguirà una serata insieme in pizzeria.

Durante l’incontro ripercorreremo la carriera di Giuseppe Verdi seguendo passo passo anche un po’ la storia di quegli anni.

Eseguiranno dal vivo arie del repertorio verdiano accompagnati al pianoforte dal M.o Hiroko Sato, pianista e direttrice d’orchestra, i due artisti simbolo dell’ALFA Musicorum Convivium: il soprano Fausta Ciceroni e il Basso Alessio Magnaguagno. 

L’appuntamento delle 17,00 con il buffet avrà un costo di adesione di 8,00€.

L’appuntamento delle 19,30 con la cena avrà un costo di adesione di 16,00€.

Il luogo sarà la sala multidisciplinare del centro NSL di via Licinio Stolone 156 ( due passi dal Teatro Don Bosco di Cinecittà)

 

Inaugurazione stagionale Beast Club di Venezia Mestre. In consolle Joe T Vannelli, Vannelli Bross e Igor.

vannelli consolle 2013 mediares.jpgSabato 26 ottobre 2013

L’istinto animale, l’amore per la musica, l’attrazione ancestrale per il ballo. Emozioni, attitudini e sensazioni che l’uomo non smette mai di cercare ed esaltare, e che fanno del clubber un autentico minotauro del terzo millennio. Da sabato 26 ottobre 2013 tutti questi elementi naturali, animali ed umani trovano un’adeguata dimensione territoriale nel rinnovatissimo Beast Club di Venezia

Mestre. Trattasi infatti del nuovo locale che prende il posto dell’Area, con le sue redini che restano saldamente in mano alla famiglia Vannelli.

 

Dopo quattro anni, il noto dj/produttore Joe T Vannelli torna infatti ad occuparsi in prima persona – insieme ai figli Vannelli Bross – della discoteca mestrina, che è stata completamenteristrutturata. Il nome Beast Club nasce da un’idea di Jtv in persona, in quanto si vuole enfatizzare il fattore animale, istintuale, quasi belluino che ogni uomo possiede. Un’autentica erma bifronte, con la quale l’istinto provocato dalla musica house e dall’arte del ballo vengono estaltati in un tripudio di colori, con particolare dominio del rosso, anima cromatica calda per definizione, e dal top di gamma per quanto concerne le tecnologie. Un progetto concepito dal designer Massimo Cadamuro, così come le grafiche sono state curate da Marco Marcomini e le foto da Angelo Lanza.

Anche su questo fronte, autentici professionisti ed artisti leader nei rispettivi settore di riferimento.

Si accennava alle mirabili tecnologiche di Beast Club. Basti pensare in particolare alla presenza di tre ledwall di ultima generazione grazie alla collaborazione con Technovision, azienda italiana leader nel settore, il laser Kwant ed il soundsystem, tra i migliori al mondo, curato da Dynacord.

 

Tra le altre novità di Beast Club, il ritorno della gallery nella parte alta del locale, a disposizione per giovani talenti che abbiamo modo di esprimere la propria arte con le rispettive mostre personali e spettacoli multimediali. Resta infine immutata la dancefloor e l’ubicazione della consolle, quest’ultima degna di uno palco di festival dance. Nel giro di poche settimane, Beast Club sarà aperta venerdì, sabato e prefestivi; allo studio anche una serie di domeniche pomeriggio. Nel complesso, una novità da salutare con grande entusiasmo, pronta a rivitalizzare il panorama del clubbing italiano ed internazionale. 

 

inaugurazione Beast Club di Venezia Mestre

(via Don Tosatto 9/11 – infoline 800110701 – www.beastclub.it)

in consolle Joe T Vannelli, Vannelli Bross, Igor

Host in the show Stefano Sabatini

 

Daniele Spadaro

press agent 

+39.335.6262260  mobile 

+39.02.86454630 phone

+39.02.86450025 fax

skype danielespadaro1

www.facebook.com/danielespadaro

twitter.com/DanieleSpadaro

c/o Level 2 

via Cesare Correnti 14

20123 Milano, Italy