Il “Festival italiano della cucina con la cozza tarantina”

Festival cozza tarantinaIl “Festival italiano della cucina con la cozza tarantina” riparte da Gallipoli con la ventesima edizione

Il concorso gastronomico itinerante ha lo scopo di divulgare la conoscenza della cozza tarantina, eccellenza tipica locale, per valorizzare e promuovere il turismo enogastronomico

Sabato 18 gennaio si terrà a Gallipoli, in provincia di Lecce, la ventesima edizione del “Festival italiano della cucina con la cozza tarantina” e prodotti della gastronomia pugliese. Sono dunque trascorsi diciotto anni da quando il Cav. Uff. Cosimo Lardiello, Presidente del Centro di Cultura Renoir di Taranto, diede inizio con passione al concorso gastronomico itinerante su tutto il territorio nazionale con lo scopo di divulgare, in tante regioni italiane, la conoscenza della cozza tarantina, eccellenza tipica locale, per valorizzare e promuovere il turismo enogastronomico e l’immagine complessiva della città in cui viene allevato il mitile. La manifestazione, nel classico stile Renoir, negli anni è andata sempre più a crescere e ad affermarsi, riscuotendo unanimi consensi, tanto da essere imitata, senza avere successo, dai Comuni di Lerici, locandina XX edizione Festival cozza tarantinaMacerata e Cervia, per promuovere i loro prodotti tipici locali. Si riaccendono quindi i riflettori sul prezioso frutto del Mar Piccolo di Taranto, allevato in aree sottoposte a strettissimi controlli da parte delle autorità preposte, che ogni settimana definiscono la qualità e la salubrità, tanto che oggi i mitili del comprensorio indicato come secondo seno del Mar Piccolo di Taranto sono finalmente tornati ad essere classificati nella classe “A”, il prodotto quindi non necessita più di essere messo nelle vasche di stabulazione dopo la raccolta, le cozze potranno ora arrivare direttamente nelle case dei consumatori sempre freschissime, pulite, pronte da mettere in pentola. Il prodotto ha il suo periodo di riproduzione durante l’inverno e il miglior periodo per assaporarne la prelibatezza sono i mesi successivi. Come nelle precedenti edizioni il Festival sarà seguito dalla stampa locale e nazionale, alla manifestazione parteciperanno giornalisti provenienti da diverse città italiane e verrà ripresa – come nelle altre edizioni – dalle telecamere di Rai 2 , mandata poi in onda nella trasmissione “Eat Parade”. Proprio in questo momento di difficoltà Taranto ha bisogno di fare leva sulle sue qualità migliori e su nuove energie che possano contribuire a diversificare quello che viene definito il “business network”, cioè il “tessuto produttivo” a cui si fa riferimento per indicare le relazioni immateriali tra un produttore e l’altro, relazioni economiche, sociali e culturali che fanno sì che le imprese in un determinato territorio non siano isolate, ma interagiscano con le infrastrutture produttive cioè con tutti i mezzi tecnici, i servizi e strumenti che rendono possibile la produzione. Occorre quindi migliorare la filiera commerciale dei prodotti del mare di Taranto, attivando una seria politica di valorizzazione sul contesto italiano.
E’ questo l’obiettivo che il Festival in questi anni è riuscito a perseguire in tutte le sue tappe, stimolando la creatività dei vari chefs che si fronteggiano nella preparazione delle più fantasiose pietanze. Gli chefs provenienti da ogni parte d’Italia, appartengono tutti a prestigiose strutture ricettive, trasformano e arricchiscono con nuove proposte creative il mollusco bivalve con abbinamenti insoliti e accattivanti che esaltano la cozza tarantina, la vera protagonista dell’evento, conferendo nuove sensazioni al palato e scrivendo di volta in volta nuove pagine della storia della cucina italiana.
Gli chefs e i maîtres, che hanno accolto nelle loro cucine i mitili tarantini, diventano a loro volta, attori e diffusori dell’immagine del prodotto stesso attraverso l’elaborazione di centinaia di nuovi piatti da essere replicati dagli estimatori di tale prelibato frutto del mare jonico. Sarà l’Hotel Bellavista Club del gruppo Caroli Hotels di Gallipoli ancora una volta ad ospitare il Festival per la XX edizione 2020, sponsorizzando ufficialmente l’evento. Seguiranno poi gli appuntamenti itineranti in tutto il territorio nazionale: nel mese di Febbraio si svolgeranno quattro serate eliminatorie, riservate agli chefs e ai commissari di gara, presso il ristorante dell’ Hotel Lido Impero di Chiatona, vicino Massafra, in provincia di Taranto. Il 24 e il 25 Marzo si disputerà poi ad Aversa il Gran Premio “Pizza e Cozze Tarantine” a cui seguiranno altri appuntamenti ad Isernia, Civitanova Marche, Peschiera del Garda ed altri, per concludersi prima della stagione estiva. Il direttore organizzativo del “Festival italiano della cucina con la cozza tarantina” Cav. Uff. Cosimo Lardiello, per la ventesima edizione ha schierato a Gallipoli i più prestigiosi chefs nazionali ed internazionali componenti della squadra ufficiale nazionale del Festival, che rappresentano il Festival nelle competizioni più importanti nazionali ed internazionali, questi i nomi: Gianfranco Anzini executive chef di Napoli; Alessandro Angiola executive chef di Foggia; Vincenzo Cecere executive chef di Catanzaro; Nicola Altavilla executive chef di Taranto; Onofrio Terrafino executive chef di Gallipoli (Le).
La manifestazione sarà presentata da Angelo Caputo, Vice Direttore di Studio 100 Tv di Taranto. Il gruppo musicale Rua Katalana Quartet, nato dall’incontro di quattro amici musicisti con esperienze nei diversi stili musicali e appassionati della canzone classica e moderna napoletana, eseguirà brani del loro repertorio. E’ prevista la partecipazione di rappresentanti delle Forze dell’Ordine dei Comuni di Lecce e Brindisi, nonché di un numeroso gruppo di piloti dell’Aviazione Marittima Italiana con il loro Presidente nazionale Orazio Frigino e con i rappresentanti delle delegazioni delle Regioni Calabria, Marche, Lombardia, Toscana. Scopi dell’Aviazione Marittima Italiana sono quelli di diffondere l’idea del volo sportivo proprio in una regione d’Italia, la Puglia, che è una piattaforma naturale protesa nel Mediterraneo, dove le tradizioni aeronautiche hanno salda dimora e con dentro l’irresistibile voglia di vivere il cielo da protagonisti.
Harry di Prisco

Mita Cosmetics

LOGOMita Cosmetics

Presenta
“Mita Summer Fashion”
Al Sole Resort di Mola (Bari)
Si è tenuta la 1a edizione del  “Mita Summer Fashion” in una località da sogno  “Al Sole Resort” a Mola di Bari, una serata dedicata  al mondo della moda, della cultura, dell’arte, del make up e dello spettacolo, dove hanno sfilato in passerella stilisti senior  e giovani emergenti in sinergia con performance di artisti. Special guest della serata è stato il comico di Zelig e Colorado Massimo Bagnato, per una splendida  kermesse ideata e organizzata da Maria Teresa Gazaneo e Nicola D’Avanzo, titolari di Mita Cosmetics, “Il Arianna Laterza Haute Couture 2019nostro obiettivo – hanno spiegato gli organizzatori- è valorizzare il made in Italy nel nostro territorio, l’abbigliamento fatto a mano, la tradizione italiana  il lavoro artigianale e tutto ciò che coinvolge il mondo della bellezza, persone di tutte le età che abbiano idee creative, originali e innovative”.
L’evento è stato organizzato in collaborazione con l’agenzia B&20 event di Paolo Di Staso  e il coordinatore/ make up artist Paolo Demaria .

Il programma è iniziato con l’ accoglienza degli ospiti, seguita da un cocktail di benvenuto offerto nella terrazza sul mare  ed infine il tanto atteso fashion show, presentato dalla conduttrice Francesca Mori, mentre Leo Bozzi si conferma come direttore artistico, per una serata piena di sorprese e riconoscimenti istituzionali, il tutto accompagnato dalle note del dj set:  Deejay Team.

miriamUn momento di particolare attenzione è stato  dedicato al concorso rivolto agli emergenti, con la presenza di una giuria tecnica di qualità: il contest ha previsto due premi distinti, (uno dal valore di 500,00 euro in prodotti make up e l’altro dal valore di 1000,00 euro, per la realizzazione di uno shooting fotografico).

Tra le performance artistiche sono emersi grandi talenti come: Italia Vogna cantante italo brasiliana nota anche per aver duettato con una delle voci più celebri a livello internazionale Mario Biondi; Letizia Cobaltini (poetessa);  Akshara (ballerine indiane); Micaela Perilli (ballerina e coreografa di danza contemporanea); Raffaella Rinaldi (violinista); Daniel Clisini (cantante di soli 13 anni, a breve presente a Italia’s Got Talent ), Carlotta Sfolgori attrice (si è esibita con un monologo), Maria Pierno scultrice che per l’occasione ha esposto alcune statue in Malta di Geris.

carlotta2Tra i brand in passerella: ospite speciale Pietro Paradiso, stilista eccentrico e geniale che interpreta una moda che si evolve nel tempo inebriata dall’effimero senso del bello; i capi esclusivi e particolari curati nel minimo dettaglio di Arianna Laterza Haute Couture ; Leonidè Mon lo stile di una donna moderna e seducente che non lascia mai nulla al caso; Tania Spagnolo una stilista o meglio una fashion maker, che ha proposto capi unici puntando all’ esaltazione della femminilità; Beaky Elle sinergia tra occidente e oriente, originalità e spensieratezza per un nuovo brand della moda made in India; Diamond eleganza e originalità  per una giovane stilista pugliese;  Maria Pia Eramo, abiti da sera in pura seta ricercati   capi di alti sartoria; Doppia EsseT-Shirt di Simona Scalabrini il messaggio di tendenza che diventa il vostro messaggio; Roberto Novarese,  quando l’unicità di un capo mostra il valore autentico della vera artigianalità e  qualcosa di inimitabile;  quanto la moda fa tendenza.

Fotografo ufficiale:  Giuseppe Carone

Press office
Le Salon de la Mode

Arte e musica

GENTILESCHI  CleopatraArte e musica
XIV edizione
Dinamiche e tematiche affini nell’arte e nella musica

Domenica 4 ottobre 2015, alle ore 10.45, presso la Pinacoteca metropolitana di Bari riprende la manifestazione Arte e Musica, giunta quest’anno alla XIV edizione: frequentatissimi matinées in cui si intrecciano conversazioni d’arte all’esecuzione di brani musicali, in omaggio alla formula sperimentata con successo negli anni precedenti. “Arte e musica” 2015 si articolerà in tre incontri (dopo quello del 4 ottobre, gli altri si terranno, alla stessa ora e con le stesse modalità, il 25 ottobre e il 22 novembre).
Il primo, che si svolgerà domenica 4 ottobre, verterà in una conversazione, tenuta da Clara Gelao, direttrice della stessa Pinacoteca, e arricchita di immagini, sul tema: Cleopatra & le altre. Suicidio, eros e passione nella pittura italiana del Seicento. Il momento successivo, musicale, vedrà l’esecuzione di brani d’opera tematicamente affini, eseguiti dalla soprano Silvia Rosato Franceschini, accompagnata al pianoforte da Emanuele Petruzzella, tratti dall’ Arianna di Monteverdi, da Dido and Aeneas di Purcell, dalla Didone abbandonata di Niccolò Piccinni, dalla Norma di Vincenzo Bellini, da La Vestale di Gaspare Spontini.
L’ingresso è libero.

Per informazioni:
Pinacoteca Metropolitana “Corrado Giaquinto”
Via Spalato, 19 / Lungomare Nazario Sauro, 27 70121 Bari
Sito web: www.pinacotecabari
E-mail: pinacoteca@cittametropolitana.ba.it
Tel. 080/5412420 -1 -3-4-6-7

Ufficio Stampa Pinacoteca: Tel: 080/5412427 – Fax 080/5583401 pincorradogiaquinto@tiscali.it (Anna Martucci)

I ritmi della musica in treno, in masseria e in piazza

I ritmi della musica in treno, in masseria  e  in piazza
Dove si respira ancora aria buona, dove le tradizioni son rimaste vive, dove tra paesaggi, boschi, masserie, frantoi, cantine, vigneti ed uliveti ci si stupisce ancora di quanto sia bella la natura della Murgia, al confine tra Puglia e Basilicata.

Murgezz non è solo musica, ma soprattutto voglia di far parlare un territorio, con la sua enogastronomia, la sua arte, il suo folklore.

Dopo i primi 5 appuntamenti ( che è possibile rivivere su www.facebook.com/itipicidipuglia.fan ) la cultura e lo spettacolo della Murgia saranno sul Treno del Jazz e all’Adelfia in Jazz. sabato 1 e domenica 2 Agosto 2015.

Prima però, appuntamento a Santeramo in Colle, venerdì 31 Luglio tra una passeggiata notturna sulla Murgia, la visione del progetto di rivalutazione sulle Grotte di Sant’Angelo, cibo e vino di qualità.

Tutti i partner del Murgezz: www.itipicidipuglia.it/murgezz/sponsor-partner

Per informazioni su Murgezz: www.itipicidipuglia.it/murgezz | murgezz@itipicidipuglia.it | +39 3805311432 +39 3298156569

 

Week end tra Alta Murgia e Valle d’Itria. Trekking notturno e grotte di Sant?Angelo, treni ed adelfia in jazz

WEEK END TRA ALTA MURGIA E VALLE D-ITRIA. TREKKING NOTTURNO E GROTTE DI SANT-ANGELO, TRENI ED ADELFIA IN JAZZ..Le Murge non sono solo una bella cartolina da guardare, vanno vissute e scoperte, fra natura, paesaggi, enogastronomia, cultura, tradizioni e artigianato artistico.

Il progetto Murgezz (www.itipicidipuglia.it/murgezz) vuole creare una rete che valorizzi le Murge, un territorio al confine tra Puglia e Basilicata, per invitare i turisti locali, nazionali e stranieri ad incontrare le tradizioni che qui sono ancora son vive, ad ammirare i paesaggi, o visitare i boschi, i centri storici, le masserie, i frantoi, le cantine, i vigneti e gli uliveti… respirando aria buona!

Murgezz propone tre eventi per il week end tra 31 luglio e 2 agosto. Un percorso tra passeggiate al chiaro di luna, un viaggio in un treno di musica ed un tuffo nella contaminazione della musica jazz italo-pugliese ed i vini di qualità della Murgia.

ARCHEOMOON-SANTERAMO-I-TIPICI-DI-PUGLIAVenerdì 31 Luglio. Archeomoon, a Santeramo in Colle (Bari, Puglia) dalle 18.30. è un percorso notturno alla luce dalla luna piena. La magia della Murgia non si apprezza soltanto “guardando a colori” ed i raggi di luna ne esaltano le asperità, i dislivelli, le sinuositá geologiche. Ecco allora un’escursione di 4 km tra Jazzo Sant’Angelo e Lamalunga, che condurrà ai trulli di sant’Angelo dove ci sarà una proiezione sullo stato dell’arte del Progetto Sant’Angelo con video, foto e altre informazioni sulla grotta omonima (antica quanto la Grotta di Sant’angelo a Monte Sant’Angelo, Foggia, Puglia) e la visione dello straordinario restauro virtuale degli affreschi in essa custoditi. Organizzazione a cura di Archeoclub Santeramo.
TRENO-CHIAMATO-JAZZSabato 1 Agosto. Un Treno chiamato Jazz è un percorso inedito tra musica jazz, cultura e natura. Partenza da Bari alle 16.30 circa ed arrivo a Martina Franca dove sarà prevista una sosta di oltre 2 ore prima del ritorno, per permettere ai viaggiatori di diventare anche turisti delle Valle d’Itria. Un viaggio di 8 ore tra degustazioni e natura, accompagnati dalla musica di Guido Di Leone, Francesco Angiuli, Paola Arnesano, Claudio Tuma, Alberto Di Leone, Barbara Russo, Niccolò Fanelli, Giulio Scianatico, Antonio Ninni e Roberto Ottaviano. All’insegna della spensieratezza. L’evento è organizzato dall’Associazione “Nel Gioco del Jazz”, grazie alla disponibilità e cortesia delle Ferrovie Sud-Est, in collaborazione con la Onlus AISAF e la Scuola Musicale il Pentagramma.

ADELFIA-IN-JAZZDomenica 2 Agosto. Adelfia in Jazz, una manifestazione frutto del lavoro collaborativo di più realtà. Il sestetto Mission Formosa arriva ad Adelfia (Bari, Puglia), dove si esibirà in piazza Roma a partire dalle 21.30. Giuseppe Bassi, contrabbassista barese che ha ideato questo incontro di culture tra Taiwan e Italia, sarà accompagnato da Tseng Tseng Yi – pianista, da Kuan Liang Lin – batterista, e da eccezionali sassofonisti: al sax tenore il taiwanese Shen Yu Su, al sax contralto il pugliese Gaetano Partipilo e al sax soprano Roberto Ottaviano, un nome che ha segnato almeno due generazioni del jazz made in Puglia e non solo. Per valorizzare il made in Puglia, sarà proposto un percorso guidato di vini Pugliesi, che sarà possibile degustare in negozi del centro storico di Adelfia.. Bianchi, Rosati e Rossi, ce ne sarà per tutti i palati. Organizzazione a cura di Comune di Adelfia, Pro Loco di Adelfia e La Compagnia del Borgo.
Cultura, musica, enogastronomia, territorio e… happy people! Se siete in Puglia, venire a conoscere il Murgezz è quasi d’obbligo. Anche il week end del 7 e 8 agosto.

Info www.itipicidipuglia.it/murgezz | murgezz@itipicidipuglia.it | +39 38053
11432 | +39 3298156569 | +39 3207074785

Rassegna rurale e itinerante MURGEZZ – culture | wine&food | happy people

Rassegna rurale e itinerante MURGEZZ – culture | wine&food | happy people – all’insegna della musica jazz, del gusto, dell’arte, del vino, dei prodotti tipici e della promozione territoriale.

Due appuntamenti che saranno luogo di incontro tra cultura ed enogastronomia con menù di degustazione di prodotti tipici e vini dell’areale DOP Gioia del Colle.

Durante le serate ci sarà la possibilità di seguire attività dedicate ai bambini ed agli adulti per conoscere le peculiarità del territorio pugliese.

10 Luglio 2015
ALESSANDRO CAMPOBASSO QUARTET
– Agriturismo Masseria Ruòtolo – Cassano delle Murge, Bari
h. 20.00 – 24.00
Consigliata la prenotazione.

11 Luglio 2015:
VITO DI MODUGNO e CARLO BARILE
B&B Parco Alta Murgia – Cassano delle Murge – Cassano delle Murge, Bari
h. 20.00 – 24.00
Ingresso su invito, prenotazione obbligatoria.

L’artista pugliese Domenico Sforza renderà unici luoghi già suggestivi con la mostra delle sue opere.

Per offrire ed organizzare un servizio ottimale, è consigliabile prenotare la propria partecipazione, segnalando eventuali necessità o intolleranze alimentari.

Si consiglia un abbigliamento idoneo al clima serale della Murgia Barese, tipicamente più fresco rispetto alla costa.

Prenotazioni, Informazioni e programma completo:
web: www.itipicidipuglia.it/murgezz
mail: murgezz@itipicidipuglia.it
cell: 0039 320 7074785 – Nicola
cell: 0039 393 4628548 – Nico
cell: 0039 329 8156569 – Claudia

I Tipici di Puglia Associazione Culturale

web www.itipicidipuglia.it
mail press@itipicidipuglia.it
tel. +39 3805311432

sede legale – 70029 Santeramo in Colle – Bari, Puglia, Italia
sede operativa – 70020 Cassano delle Murge – Bari, Puglia, Italia

facebook – facebook.com/itipicidipuglia.fan
google+ – google.com/+ITipicidiPugliaAssociazioneCulturale
instagram – instagram.com/tipicidipuglia
linkedin – linkedin.com/in/itipicidipuglia
pinterest – pinterest.com/tipicidipuglia
twitter – twitter.com/tipicidipuglia

Vasco in concerto a Bari

Vasco in concerto a Bari

7 Giugno 2015
Dopo Bari, il Live Kom ‘015 farà tappa negli stadi di Firenze,Milano, Bologna, Torino, Napoli, Messina e Padova.

Stadio San Nicola di Bari

Musica Arte Gusto La Notte Bianca di Molfetta, impegnata contro la violenza sulle donne

Locandine 4 edizioni notte Bianca Molfetta

Locandine 4 edizioni notte Bianca Molfetta

Musica Arte Gusto La Notte Bianca di Molfetta, impegnata contro la violenza sulle donne

19 luglio 2014

4° edizione

La Notte Bianca di Molfetta interesserà tutti i luoghi pubblici di disponibilità comunale presenti nel centro storico (parchi, piazze…) nonché altri luoghi che i privati vorranno mettere gratuitamente a disposizione. Spettacoli, tanta musica, cultura ed eventi per una lunga notte che convoglierà nella città avventori e
turisti, con ogni forma di arte per valorizzare i talenti. Un’occasione imperdibile per i tanti avventori che accorreranno a Molfetta con l’obiettivo di godere di eventi dalla portata straordinaria. Spazio anche alle famiglie che avranno la possibilità di scegliere il proprio spettacolo su misura.
Valorizzazione dell’azione regionale nel campo: culturale – sociale – educativo – artistico – sportivo – economico – commerciale – enogastronomico –
agricolo – marinaro – turistico
Valorizzazione e recupero delle tradizioni e tipicità regionali e locali La Notte Bianca intende valorizzare il cibo che è considerato l’ingrediente più
importante dell’intrattenimento e della cultura. Per questo Molfetta e’ una delle cittadine più attive per le presenza di aziende legate al turismo enogastronomico.

L'altra Molfetta notte bianca 2013

L’altra Molfetta notte bianca 2013

Il mangiare e bere e’ il vero valore aggiunto delle vacanze Made in Italy. L’evento è dedicato alla promozione e alla valorizzazione delle tipicità produttive
dell’artigianato tradizionale pugliese, molfettese.

La Notte Bianca è giunta quest’anno alla quarta edizione. La prima edizione del 2011 ha accolto 11 mila presenze, nel 2012 sono state stimate 20 mila presenze, nel 2013 invece le presenze sono state 31 mila.
La notte bianca è uno spettacolo di evasione,
intrattenimento che intende realizzare:
– Spettacoli per bambini;
– Eventi per ragazzi e giovani;
– Spettacoli per famiglie;
– Concerti musicali;
– Eventi sportivi, ad impatto sociale, ricreativi o ludici;
– Spettacoli “itineranti”;
– Eventi di carattere eno-gastronomico;
– Eventi culturali;
– Eventi di promozione e offerta commerciale;
-Attività di promozione turistica del territorio.

Concerto di Capodanno al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi

Concerto Brindisi 2 gen 2014 (70x100) Concerto di Capodanno  al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi

Concerto di Capodanno che si terrà al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi il 2 gennaio 2014 alle ore 20:30.

I biglietti sono disponibili presso la biglietteria del teatro su prenotazione, con ingresso gratuito. Per tutte le informazioni www.fondazionenuovoteatroverdi.it e tel. (0831) 229230 – 562554

http://www.fondazionenuovoteatroverdi.it/event.php?cod=226

Lo spettacolo esordirà nella prima parte con un gesto musicale di vigorosa teatralità grazie a uno straordinario capolavoro della musica russa di raro ascolto: le parodistiche, travolgenti musiche di scena concepite nel 1932 dal genio di Dmitrij Sostakovic per la scandalosa rappresentazione dell’Amleto shakespeariano da parte del regista Nikolaj Akimov al Teatro della commedia di Leningrado.

Programma OSGL Capodanno 2014 BrindisiA questa partitura sfolgorante l’Orchestra Sinfonica Giovanile del Levante accosterà con versatilità nella seconda parte alcuni dei più noti brani della tradizione musicale viennese del pieno XIX secolo, proponendo le più coinvolgenti forme musicali tipiche di quel repertorio, dal Valzer alla Polka, dal Galopp alla Marcia. Opere cariche di colori timbrici e di frizzante energia che trascineranno il pubblico in uno scenario euforico tanto quanto le accattivanti arie di Rossini, Donizetti e Lehar cantate dal soprano leccese Lucia Conte; melodie tra le più famose e amate del repertorio operistico e d’operetta dell’Ottocento.

L’Orchestra sarà diretta come di consueto dal suo direttore musicale e fondatore Federico S. Morresi.

 
“Orchestra Sinfonica Giovanile del Levante” – OSGL
E-mail: orchestra.del.levante@gmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/OrchestraSinfonicaGiovanileDelLevante

Demo 2013: https://www.youtube.com/watch?v=KICx4dvfKFA

President / Music Director
“Federico S. Morresi” https://www.facebook.com/ilcircolo.dellequinte

Interview on LSDMagazine: http://www.lsdmagazine.com/a-colloquio-con-federico-morresi-il-direttore-dellorchestra-giovanile-del-levante/11597/

Elio e l’OSGL in: Pierino e il lupo

Elio & OSGL - Pierino e il lupo (70x100)Elio e l’OSGL in: Pierino e il lupo

Spettacolo unico  venerdì 24 gennaio 2014  Teatro Multisala Showville

L’Associazione Orchestra Sinfonica Giovanile del Levante – OSGL è lieta di presentare un evento musical/teatrale che si preannuncia come uno degli spettacoli più entusiasmanti e originali che la città di Bari ospiterà nel 2014.

Un progetto che nasce da un perfetto connubio tra musica e teatro. Protagonista assoluto sarà il versatile e brillante cantante/strumentista Elio in veste di narratore e interprete d’eccezione della celebre favola musicale Pierino e il lupo, introdotta in quest’occasione dalla prima esecuzione assoluta di un’Ouverture in omaggio a Sergej Prokof’ev espressamente composta da Federico Biscione.

Ma lo spettacolo riserva al pubblico un ennesimo gesto di vigorosa teatralità con un altro straordinario capolavoro della musica russa di raro ascolto: le parodistiche, travolgenti musiche di scena concepite nel 1932 dal genio di Dmitrij Sostakovic per la scandalosa rappresentazione dell’Amleto shakespeariano da parte del regista Nikolaj Akimov al Teatro della commedia di Leningrado.

Due giganti del Novecento musicale dunque, e la vivace verve comica di Elio nel dar vita ai personaggi di quella coinvolgente fiaba senza tempo amata da bambini e adulti, la quale ancora oggi grazie al suo straordinario potere di fascinazione non conosce rivali nell’assolvimento del suo proposito originario: avvicinare tutti, dai più ai meno giovani, alla Musica e alla conoscenza degli strumenti musicali.

Pierino e il lupo nacque quando nel 1936 il Teatro Centrale dei Bambini di Mosca commissionò a Prokof’ev la stesura di una nuova opera musicale per ragazzi. Incuriosito dal particolare incarico, il compositore accettò e in soli quattro giorni completò il lavoro, che venne così eseguito per la prima volta il 2 maggio dello stesso anno al Teatro Nezlobin.

Il suo stesso autore in quel momento non poteva forse prevedere l’enorme successo che quest’opera avrebbe riscontrato in futuro, diventando un inimitabile classico del genere.

La vicenda narrata, semplice e avvincente, viene magistralmente raccontata in musica da Prokof’ev grazie al sapiente uso di un simbolismo che permette di indagare allo stesso tempo il timbro e le caratteristiche di molti degli strumenti dell’orchestra moderna, i quali abbandonano le loro tradizionali sembianze per trasformarsi in accattivanti “maschere”, abbinati con efficacia e poesia ai singoli personaggi della fiaba.

Perciò se il flauto sarà l’uccellino, l’anatra verrà “interpretata” dall’oboe, il gatto dal clarinetto, il nonno dal fagotto, mentre i due protagonisti della storia… be’, questo sarà da scoprire direttamente in scena, insieme a Elio e all’Orchestra Sinfonica Giovanile del Levante diretti da Federico S. Morresi.

 

“Pierino e il lupo 2014”

Direzione artistica: Federico Scoponi Morresi

Produzione esecutiva / ufficio stampa: Francesca Romana Valentini

 

CONTATTI STAMPA: +39 338 77.52.112 – francescaromanavalentini@gmail.com

 

SPETTACOLO UNICO: venerdì 24 gennaio 2014, ore 21

“TEATRO MULTISALA SHOWVILLE”, via Giannini 9, Bari – Mungivacca

 

POLTRONISSIMA: € 25 + 1 € prev. / POLTRONA: € 21 + 1 € prev.

PREVENDITA BIGLIETTI: online su www.showville.net – tel. 080 9757084

Orari biglietteria: tutti i giorni, h 16-22:30

Michele MIglionico al “Il Gran galà del Salento”

Locandina.JPGLa prima edizione “Il Gran Galà del Salento” che si svolge a  Nardò (LE) vede lo stilista Michele Miglionico presentare  le sue creazioni di alta moda.               

Sabato 31 agosto 2013 alle ore 21.00, nell’affascinante scenario di piazza Cesare Battisti a Nardò (LE) gioiello del barocco leccese,. si svolge la serata di moda “Il Gran Galà del Salento” presentata  dalla giornalista televisiva Daniela Mazzacane (Telenorba) e da Alfonso Zambrano conduttore radio televisivo (3 Channel SKY).

Il Gran Galà del Salento, è un evento ideato dalle agenzie Margot Events ed Eventarget e dedicato alla L.I.L.T. (Lega Italiana per la Lotta dei Tumori), e alla AIPD (Associazione Italiana Persone Down) promosso dal Comune di Nardò con il patrocinio della Provincia di Lecce.

Ospiti d’eccezione gli stilisti Michele Miglionico e Anton Giulio Grande che rappresentano l’eccellenza del “Made in Italy”, inoltre  presenti  il giovane stilista Antonio Monopoli creatore della “Flowers Collection” recentemente vincitore del “Fashion in Puglia” come migliore stilista emergente e Francesca Cellammare con il suo “Instant Fashion”.

Altri protagonisti della serata Sonoitalyana, nuova realtà calzaturiera di alta qualità, Lukrezia Gioielli con i suoi preziosi capolavori di arte orafa, la scuola di moda Sitam e la scuola Capelli d’Autore.

L’evento fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale di Nardò organizzato con l’obiettivo di promuovere il territorio salentino con le sue produzioni tipiche e le sue eccellenze e proprio con questi intendi  vede la partecipazione di personalità illustri tra cui il Console della Croazia e invitati il Console del Montenegro e della Turchia è inoltre presente il Prof. Roberto Guarducci (Stilista e Docente alla Facoltà di Scienze e Tecnologie della Moda all’Università degli Studi di Bari).

Michele Miglionico Couture

Press Office: Nicola Altomonte

Mobile:+39 340 5402210          

Email:      press@michelemiglionico.it

Website:  www.michelemiglionico.it

Facebook:www.facebook.com/Michele Miglionico Fashion Designer

 

Altre info:

Margot Events e Eventarget

Andrea Mingiano

Mobile: + 39 328 3263152

Email:     andreamingiano@yahoo.it

Bari, Pinacoteca Provinciale “Corrado Giaquinto”

paolo prisciandaro discesa a marechiaro.jpgDomenica 7 aprile 2013

II appuntamento  “ARTE E MUSICA”. Edizione speciale per la mostra in corso:
Le seduzioni della pittura: Riccardo Tota (1899 – 1998) tra Andria, Roma e Napoli
I Luoghi di Riccardo Tota

Domenica 7 aprile 2013, alle ore 10.45, presso la  sala conferenze della Pinacoteca Provinciale di Bari, si terrà il secondo appuntamento del ciclo di incontri  “Arte e Musica”, edizione speciale per la mostra in corso fino al 30 aprile Le seduzioni della pittura: Riccardo Tota (1899-1998) tra Andria, Roma e Napoli  e dedicata al tema I luoghi di Riccardo Tota.
vincenzo ciardo pozzuoli 1928.jpgCome sempre gli argomenti delle conversazioni d’arte (da ricordare anche l’ultimo incontro che si terrà domenica 28 aprile 2013), saranno accompagnati da momenti musicali che ruoteranno intorno ai “luoghi” dell’attività artistica di Riccardo Tota.
Nell’incontro “Arte e Musica” di domenica 7 aprile, si parlerà di arte con l’ispettore della Pinacoteca, Giacomo Lanzilotta, sul tema Bohème napoletana: i pittori del Quartiere Latino. A seguire la parte musicale, con l’esibizione al pianoforte di Mario Rosini che eseguirà un repertorio di canzoni classiche napoletane tra la fine dell’Ottocento e tutto il Novecento.
Ingresso libero.

Per informazioni:
Pinacoteca Provinciale “Corrado Giaquinto”
Via Spalato, 19 / Lungomare Nazario Sauro, 27       70121  Bari
Sito web:  www.pinacotecabari.it
E-mail: pinacotecaprov.bari@tin.it
Tel. 080/5412420-1-3-4-6-7; 

Orario: dal martedì al sabato: 9.00 -19.00; domenica: 9-13;
lunedì e festività infrasettimanali chiuso   
Ingresso: adulti € 2,58; minori di 18 anni e ultrasessantacinquenni: gratuito
Studenti in visita guidata e Soci Touring : € 0,52

Ufficio Stampa Provincia di Bari : Tel. 080/5412338 – Fax 080/5530867 ufficiostampa@provincia.ba.it;
Ufficio Stampa Pinacoteca: Tel: 080/5412427 – Fax 080/5583401 pincorradogiaquinto@tiscali.it; pinacotecaprov.bari@tin.it;

 

 

Arte e musica – Bari

Riccardo Tota (1899-1998),Il pescatore e la sua barca anni trenta .jpgDomenica, 17 marzo 2013

Ritorna il ciclo “Arte e musica”. Edizione speciale per la mostra in corso:

“Le seduzioni della pittura: Riccardo Tota (1899 – 1998)

 tra Andria, Roma e Napoli”.

I Luoghi di Riccardo Tota”

Riccardo Tota (1899-1998),Marina Pugliese n.1 1925-1930.jpgDomenica, 17 marzo 2013, alle ore 10.45, presso la  sala conferenze della Pinacoteca della Provincia di Bari, si terrà il primo appuntamento del ciclo di incontri  “Arte e Musica”, un’ edizione speciale dedicata alla mostra in corso: “Le seduzioni della pittura: Riccardo Tota (1899 – 1998) tra Andria, Roma e Napoli”. I luoghi di Riccardo Tota.

Gli argomenti delle conversazioni d’arte, che seguiranno anche nelle giornate di domenica 7 aprile 2013 e domenica 28 aprile 2013, saranno accompagnati da momenti musicali che ruoteranno intorno ai “luoghi” dell’attività artistica di Riccardo Tota.

domenica ARTE E MUSICA 2013.jpgNell’incontro “Arte e Musica” di domenica 17 marzo, si parlerà di arte, con la direttrice della Pinacoteca, Clara Gelao, ovvero, di “I dipinti pugliesi di Riccardo Tota” . Seguirà un momento musicale con canzoni di Pasquale Costa (1858-1933), eseguite da Mino Castellano al pianoforte, accompagnato dal tenore Camillo Facchino.

Ingresso libero.

 

 

Per informazioni:

Pinacoteca Provinciale “Corrado Giaquinto”

Via Spalato, 19 / Lungomare Nazario Sauro, 27       70121  Bari

sito web:  www.pinacotecabari

e-mail: pinacotecaprov.bari@tin.it

tel. 080/5412420-3-4-7;

 

Orario: dal martedì al sabato: 9.00 -19.00;

domenica: 9-13;

lunedì e festività infrasettimanali chiuso  

Ingresso: adulti € 2,58

minori di 18 anni e ultrasessantenni: gratuito

studenti in visita guidata e Soci Touring : € 0,52

 

Ingresso libero in occasione di inaugurazioni, cerimonie e particolari iniziative in programma.

La visita alle mostre in corso è inclusa nel biglietto d’ingresso.

 

Ufficio Stampa Provincia di Bari : Tel. 080/5412338 – Fax 080/5530867 ufficiostampa@provincia.ba.it;

Ufficio Stampa Pinacoteca: Tel: 080/5412427 – Fax 080/5583401 pincorradogiaquinto@tiscali.it; pinacotecaprov.bari@tin.it;

Special One Night “Tenuta Caradonna” – Lecce

Sabato 23 febbraio 2013 

A VERY SPECIAL NIGHT …SOLO PER UNA NOTTE
SABATO 23 FEBBRAIO

Special One Night “Tenuta Caradonna”
In una location molto suggestiva immersa negli ulivi secolari vi aspettiamo per divertirci tutti insieme

I suoni di:
Salvatore Patisso ,Tiziano Grasso and Gigio Mix

Si accede esclusivamente con invito

Per info e inviti
salvatorepatisso@libero.it

329.3778637

320.3465523

COME ARRIVARE: da Lecce, prendere la Lecce-Gallipoli

Tenuta Caradonna
statale lecce gallipoli 9 km, 73010
Lecce

Concerto lirico leggero “Don Sante – un casamassimese nella storia dei tempi” – Casamassima (BA)

6 settembre 2012 

2° concerto lirico leggero

“Don Sante – un casamassimese nella storia dei tempi”

L’ass. turistica Pro loco Casamassima ricorda anche quest’anno Don Sante Montanaro con un concerto lirico leggero dal titolo
“Don Sante – un casamassimese nella storia dei tempi”
con musiche di Verdi, Puccini e Rossini.

Il titolo dell’evento è preso a prestito dall’opera Casamassima nella storia dei tempi, collana in quattro volumi, pubblicata tra il 1994 e il 2000, che narra la storia del nostro paese dalle origini alla vita contemporanea scritta proprio da mons. Sante Montanaro che a Casamassima ha avuto i suoi natali.

La prima parte, sacra e operistica, vedrà sul palco il baritono casamassimese Pietro Barbieri, i soprani Angela Lomurno e Nicla Didonna, i tenori Leo Pedone e Giuseppe Settanni, mentre al pianoforte si alterneranno Nicola De Fuoco e Mino Castellano.
 

Durante la seconda parte, dedicata alla musica leggera, si potranno godere le voci di Rossella Calabria e Daniela Diomede. Per il corale ci si affiderà al coro Sant’Agostino di Noicattaro (Ba) diretto da Maria Dipinto e al coro SoLaRe della scuola media “N. PENDE” di Noicattaro, diretto da Lucilla Daddabbo.
Tecnico del suono: Lello Zaccaria.

INGRESSO GRATUITO

Info:
Pro Loco Casamassima
Complesso MonacelleCorso Vittorio Emanuele, 43 – 70010 Casamassima (Bari)
Tel. 080-671002 ; 320-9793546
www.prolococasamassima.it
E-Mail: prolococasamassima2@alice.​it
Facebook: Pro Loco Casamassima
 

I colori dell’anima – Policoro (MT)

Foto_Michelr_Miglionico_e_le_modelle.JPG2 agosto 2012 

Riconoscimento speciale “Premio Heraclea” allo stilista Michele Miglionico che presenterà nella località turistica dello Ionio Policoro the best delle sue ultime collezioni di Alta Moda.

L’evento nato da un’idea di Mario Carlo Garrambone e organizzato in collaborazione con l’associazione culturale “I Colori dell’Anima” si terrà il 2 agosto 2012 alle ore 21.00 a Policoro (MT) in Piazza Chonia sarà condotto da Savino Zaba, volto noto di Rai Uno, con la regia televisiva di Nino Romeo, interverranno all’evento Luigi Di Lauro, giornalista Rai e Franco Braia direttore Quadrum Comunicazione.
L’obiettivo del “Premio Heraclea” è dare giusto riconoscimento a personaggi della Basilicata che si sono distinti, con le loro capacità professionali , entro e oltre i confini regionali. La serata evento ha lo scopo di raccontare e promuovere con immagini, parole, musica e arte il territorio lucano dell’antica Heraclea, la sua storia, con le sue straordinarie bellezze. Un gran galà in cui cultura, arte, musica, moda faranno da filo conduttore. L’evento, che mira a diventare un appuntamento fisso annuale per la promozione e la valorizzazione della regione Basilicata, vedrà il suo momento apicale nella consegna del premio a personaggi illustri che, nel corso della loro carriera, hanno portato il nome di questa terra in giro per il mondo. Saranno insigniti del prestigioso “Premio Heraclea”: Antonio Preziosi, direttore di Radio 1 e dei Giornali Radio Rai, per l’eccellenza raggiunta nel mondo della comunicazione ricoprendo incarichi di assoluto prestigio e Gianpiero Perri, direttore generale dell’Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata, per l’alta professionalità mostrata nell’organizzazione e nell’ideazione di strategie comunicative volte a promuovere le bellezze turistiche della nostra regione.
La serata proseguirà con un riconoscimento particolare alla testata giornalistica Rai Regione – Basilicata per la capacità e la sensibilità dimostrata nel promuovere i luoghi e i territori dell’antica Heraclea. Premi speciali verranno conferiti ad altri due personaggi, Fausto Taverniti, giornalista professionista e direttore Rai della regione Basilicata, per l’attenzione e l’impegno dimostrato nel corso della sua attività professionale nei confronti delle esigenze del territorio e lo stilista Michele Miglionico il quale mosse i suoi primi passi nel campo della moda nella terra che un tempo fu dei greci, prima di farsi conoscere a livello internazionale, per aver raggiunto livelli di assoluto prestigio nel mondo dell’haute couture.
Tra scenografie suggestive e immagini emozionanti il gran galà vedrà, in un mix di cultura, moda, musica e arte, la partecipazione di numerosi personaggi. Si esibiranno sul palcoscenico Mario Rosini compositore, jazzista e cantante italiano dalla fama internazionale, tra i cui successi si ricorda un secondo posto al Festival di Sanremo del 2004, Graziano Accinni, compositore e chitarrista del noto cantautore Mango per oltre un ventennio, Enzo Guariglia, imitatore e showman che annovera diverse esperienze lavorative sulle reti nazionali e Antonio Infantino con i suoi “Tarantolati”, gruppo etno – folk di Tricarico. Per la moda, oltre all’ospite d’eccezione Michele Miglionico presenteranno le proprie creazioni Anna Pansardi, Angela Mingolla e Anna Rizzi.
 

Il couturier Michele Miglionico per omaggiare le bellezze naturali ed artistiche della sua terra di origine la “Basilicata” farà rivivere i fasti dell’Alta Moda Italiana presentando gli abiti più significativi delle sue ultime collezioni. Gli outfits presentati durante la serata riproporranno un nuovo lusso moderno avendo in se tutte le qualità dello stile, eleganza e femminilità della “donna romantica”. La silhouette è fresca, estremamente chic, arricchita da tocchi “couture” come balze, rouches, plissè su sete crepon, e organze con inserti di pizzo valencienne. Il giorno è declinato verso una classica semplicità, la sera è invece un “tripudio” di romanticismo.

Michele Miglionico Couture
Press Office: Nicola Altomonte
Mobile:+39 340 5402210
Email: press@michelemiglionico.it
Website: www.michelemiglionico.it

Altre info:
Tiziana Fedele
Presidente “I Colori dell’Anima”
Tel. +39 0835 972079
Mobile: +39 339 4374526
Email: tizianafedele@tiscali.it

Dj Frankie P – Castellaneta Marina (TA)

Martedì 14 agosto 2012

Martedì 14 agosto il litorale jonico propone un ospite del tutto speciale, il dj Frankie P, il primo dj italiano capace di dotarsi di un suo fans club. Frankie P, dj del Pineta di Milano Marittima, del Des Alpes di Madonna di Campiglio e del Sali&Tabacchi di Reggio Emilia, è appena stato uno dei protagonisti della Molo Street Parade di Rimini, evento che a fine giugno ha saputo radunare oltre 100mila persone.

Albatros Beach Club
lungomare Eroi del Mare
www.facebook.com/albatrosclub
Castellaneta Marina (TA)

 

Concerto dell’orchestra Frescobaldi – Brindisi

27 Giugno 2012
       

Salone della Provincia
P.zza Santa Teresa
Brindisi (BS)

L’orchestra della Scuola di Musica “G. Frescobaldi”, diretta dal M° Nevila Cobo, propone per l’occasione un repertorio di autori contemporanei: dalla rivisitazione per orchestra di “Nothing else matters”, ai tanghi di Anderson, Searle e di Astor Piazzolla.

L’orchestra è composta dagli allievi della scuola di musica Frescobaldi e dai loro insegnanti:

Arthur Xheraj (flauto traverso)
Merita Alimhillaj (violoncello)
Nevila Cobo (direzione e violino)

Negramaro Casa69 Tour – Taranto (TA)

Martedì 22 maggio 2012

I Negramaro sono un gruppo musicale italiano tra i più influenti del circuito musicale alternativo, che trae il nome dal Negroamaro, un vitigno del salento (Puglia), terra d’origine della band.
La loro vocazione per le esibizioni dal vivo li ha portati a partecipare negli anni ai prinipali festival nazionali, (Heineken Jammin’ Festival, MTV Day, concerto del 1° maggio, Arezzo Wave) contribuendo a farli conoscere ed apprezzare dal grande pubblico. Tra gli album che li hanno resi famosi ci sono: Mentre tutto scorre (2005), La finestra (2007) e il loro ultimo lavoro Casa 69 (2011).
I Negramaro sono: Giuliano Sangiorgi (voce, chitarra, piano), Emanuele Spedicato (chitarra), Ermanno Carlà (basso), Danilo Tasco (batteria), Andrea Mariano (pianoforte e sintetizzatori), Andrea De Rocco 

Dopo un tour 2011 all’insegna dei sold-out i Negramaro tornano live nel 2012:

Intero : Posto Unico
Settore: Posto Unico
Blocco : Posto Unico

1 Biglietto x € 39,10
+viaggio in pullman:da stabilire

Tempo : 01 h 20 min
Distanza : 80 km
Inizio : ore 21,00

Infotel:Gabriele: 339/5094105 – Maria Antonietta: 339/7109651

Palamazzola
Cesare Battisti
Taranto (TA)

Joe Barbieri “Tour 2012” – Bari (BA)

Sabato 14 aprile 2012

21.30 fino a 23.30

A tre anni di distanza da “Maison Maravilha” (l’album che con le sue 20.000 copie vendute tra Stati Uniti, Giappone ed Europa l’ha disvelato al mondo come uno dei nuovi autori italiani più amati) Joe Barbieri torna con un nuovo attesissimo disco di inediti.

Primi ambìti appuntamenti dal vivo – gustose anteprime del tour estivo – saranno 4 speciali concerti a Roma, Milano, Bari e nella sua Napoli.

Joe Barbieri ha attualmente all’attivo due album (“In Parole Povere” e il già citato “Maison Maravilha”, al quale ha fatto seguito il live “Maison Maravilha Viva”, registrato nel 2010 durante un bellissimo concerto sold-out all’Auditorium Parco della Musica di Roma) e collaborazioni di grandissimo prestigio nell’ambito jazz (Stefano Bollani, Fabrizio Bosso, Richard Galliano), world (Omara Portuondo, Kantango, Susana Baca) e pop (Chiara Civello, Mario Venuti, Pino Daniele).

Il nuovo album (in uscita il 20 marzo 2012) sarà pubblicato da Microcosmo Dischi, il tour che ne seguirà è una produzione Saint Louis Management.

I biglietti per la data di Bari sono già disponibili presso le prevendite cittadine e online:

http://www.bookingshow.it/spettacolo/descrizione.asp?idevento=26959Visualizza altro

Teatro Forma

Bari

Novembre …suona..JAZZ”- Nardò (LE)

Sabato 12 novembre 2011

Vite! Vinotecheria Musicale 
Via De Pandi, 19 
Nardò (LE) 

 

SABATO 12/11/2011 – “NOVEMBRE…suona….JAZZ”

MAURO TRE TRIO – “FUNK BRAZZ”

FREE ENTRY – START h. 22.30

INFO e PRENOTAZIONE TAVOLI 389 5157351

 

… MAURO TRE : Piano E. & Fender Rhodes

FABIO CAPONE : Basso El.

MAX INGROSSO : Batteria

 

Secondo appuntamento della rassegna “NOVEMBRE…suona…JAZZ”, in questa occasione Vite! ospita uno dei pianisti più originali della scena jezzistica salentina e non solo.

In questo progetto ‘originale’, ideato apposta per l’ occasione, ad accompagnare le note del piano di Mauro Tre, altri due musicisti di calibro : Fabio Capone e Max Ingrosso. Un originale pianismo incontra una vigorosa ma allo stesso tempo elegante sezione ritmica il tutto a produrre un suono unico venato di Jazz, Funk ed atmosfere rarefatte. Da non perdere!!!!

 

Mauro Tre : Folgorante e incalzante, quieto e prossimo al silenzio. Fra questi due estremi Mauro Tre esprime il suo pianismo eclettico. L’approccio al pianoforte, confortato da una naturale tecnica robusta, richiama mescolando le forme piu’ varie della tradizione della tastiera. Dal lirismo ispirato all’ascolto di Bill Evans fino alla selvaggia libertà delle forme free jazz per le quali è evidente il rispetto dovuto a Cecyl Taylor. Nel mezzo le suggestioni e le reminiscenze della musica colta, spesso trascinate a viva forza nel turbinare del viaggio immaginifico dell’improvvisazione. All’attività di pianista si è affiancata quella di tastierista e band-leader, che nel corso degli anni ha visto susseguirsi varie formazioni in cui si sono avvicendati molti dei musicisti più attivi nella scena musicale salentina e non. Il progetto di maggior successo è l’IntensiveJazzSextet che ha dato il suo contributo alla scena jazz lounge italiana negli anni ’90, grazie alle collaborazioni di nomi di riguardo quali Fabrizio Bosso, Rosalia De Sousa, Nicola Conte, Cesare Dell’Anna, Roberto Gagliardi. La curiosità del comporre lo porta dalle prime esperienze di commistione fra performance e musica concreta dei primi ’80, testimoniata dal novero reso da Antonio Verri in una sua inchiesta sullo stato dell’arte del tempo, alle ultime scritture di musica da camera. L’esperienza ventennale nel teatro attraverso la collaborazione con Astragali Teatro di Lecce reca con sé il portato del lavoro sulla relazione profonda fra segno e suono, fra voce e senso, che costituisce la cifra seriale del suonare di questo pianista.

http://maurotre.blogspot.com/

Musica on line

Icone Music Awards’ Negramaro vs Coldplay – Nardò (LE)

Giovedì 10 novembre 2011

Vite! Vinotecheria Musicale 
Via De Pandi, 19 
Nardò (LE) 

 

GIOVEDI’ 10/11/2011 – ‘ICONE MUSIC AWARDS’ –

Conducono MAX BACCANO e FABIO MARZO

NEGRAMARO vs COLDPLAY 

IN COLLABORAZIONE CON ARSTIST LAB

Start h. 22.30 – Info e prenotazione tavoli 389 5157351

N.B. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA CON €. 3,00 (coperto al tavolo)

Il Primo premio sarà un buono da €. 30,00 offerto dal nostro partner in questa avventura :

ARTIST LAB PARRUCCHIERI di CRISTIAN CHIFFI NARDO’ e GALATINA<

Il secondo di consolazione sarà come al solito legato al mondo del vino, e consisterà in 3 bottiglie offerte da Vite!

VI ASPETTIAMO e PRENOTATE!!!!

1° PREMIO – BUONO €. 30,00 (ARTIST LAB PARRUCCHIERI)

2° PREMIO – 3 BOTTIGLIE DI VINO

‘ICONE’

Direzione Artistica : Max Baccano e Fabio Marzo (Radio Selene)

“Ritornano ‘a casa’ i folli conduttori di Radio Selene!

‘La coppia più pazza del mondo’ riproporrà l’ ormai tradizionale appuntamento con il gioco ‘a premi’ a tema del Giovedì di Vite! vinotecheria musicale , che l’ anno scorso tanto successo ha riscosso : ‘ICONE’.

Non si tratta del classico gioco ‘a premi’ ed a tema per tavoli che potete trovare in giro per locali : qui la fantasia e la gioia sono al potere, l’ irriverenza e la satira sono di casa, il divertimento ed il coinvolgimento di tutti è assicurato. Le risate sono la colonna sonora di ogni serata, la noia e la tristezza sono bandite.

Un ‘format’ in bilico tra cabaret e puro divertimento…..

Quest’ anno si annunciano molte novità, oltre al tradizionale

‘ICONE Music Awards’ , con i suoi folli giochi dedicati ai ‘grandi’ del mondo musicale; partirà ‘ICONE CINEMA’ , una idea tutta nuova, dedicata al cinema e a i suoi miti.

I premi che l’ anno scorso erano tutti offerti da Vite!, quest’ anno saranno offerti da sponsor diversi e non saranno solo relativi al vino.

Quindi preparatevi…!

Tante altre saranno comunque le sorprese dell’ edizione di quest’ anno, che sta prendendo forma in questi giorni…una ad esempio? :

‘ICONE Music Live’ 

Musica on line

 

 

 

 

Un’ottima annata vini, gastronomia e musica – Mesagne (BR)

Giovedì 10 novembre 2011

Gli amici dell’enoteca Wine Shop di Mesagne, con uno sforzo veramente encomiabile, si presentano al grande pubblico di enoappassionati con una proposta eccezionale di vini, gastronomia e musica. Gli abbinamenti cibo/vino sono sperimentali e intriganti, ma tre delle migliori cantine salentine (Feudi di Guagnano, Cantele e Paolo Leo) sono ben disponibili alla sfida.

 Il prezzo proposto per la serata (aperitivo, 3 primi, 3 secondi, formaggi, dolce, musica) è di quelli che fa trasalire: 15 EURO ! Evento da non perdere a tutti i costi !!!

Frantoio ipogeo 
via Santa Cesarea Eugenio
Mesagne (BR)

Musica on line

Brown Sugar Blues Band – Nardò (LE)

Sabato 15 ottobre 2011

Vinotecheria Musicale 

Via De Pandi, 19 

Centro Storico di Nardò (LE)  

B.L.U.E.S. (…and more…)

‘I Live di Vite! vinotecheria musicale’

 

Brown Sugar Blues Ban (BLUES & MORE)

Start h. 22.30 – Ingresso Libero –

… INFO e PRENOTAZIONI 389 5157351

 

ANTONIO VANTAGGIATO : Basso Elettrico

LUCA PAGLIARA : Chitarra Elettrica

NANDO BARDOSCIA : Voce/Piano Elettrico

FRANCESCO BARDOSCIA : Batteria

DARIO TARANTINO : Sax

 

La Brown Sugar Blues Band nasce nel Giugno del 2008.

Antonio Vantaggiato (Basso elettrico) da Copertino, insieme a Luca Pagliara (Chitarra Elettrica) da Lecce, dopo numerose esperienze musicali individuali di vario genere ma con un amore sviscerato per il buon sound, decidono di cercare qualcuno a cui piaccia suonare il Blues… tramite Antonio contattano i fratelli Bardoscia. Nando Bardoscia (Voce/Piano elett.) e Francesco Bardoscia (Batteria), entrambi di Copertino, suonano insieme da molto tempo e anche loro hanno avuto numerose esperienze musicali nell’ambito del Blues, ma non solo. Dopo una breve presentazione e un lungo confrontro…. decidono di suonare insieme e mettere a disposizione ognuno le proprie esperienze e le proprie conoscenze musicali, per ottenere un sound e un groove che cercano caparbiamente in ogni nuovo pezzo del loro repertorio (per ora di Cover). Dopo pochi mesi si aggiunge ancora Dario Tarantino (Sax), sassofonista dal timbro particolare ed unico che con la sua varia esperienza musicale, apporta alla formazione un valore aggiunto con il suo suono graffiante ed avvolgente. Il repertorio dei BSBB spazia dai classici del blues riarrangiati in chiave moderna a brani di artisti del calibro di Robben Ford e Gary Moore, dei Toto, di Pino Daniele, ed altri importanti artisti della black music, il tutto condito da un suono personale e accattivante. Blues, Soul e tanto altro ancora…un appuntamento da non perdere…..NON MANCATE!!!!

 

http://www.myspace.com/brownsugarbluesband

 

• Sabato : ‘I Live di Vite! vinotecheria musicale’

Coordinamento Musicale a cura di : Vite! vinotecheria musicale

 

“’I Live di Vite!’, sono ormai una tradizione del nostro locale. Nel corso di circa due anni di attività, sono passati sul nostro palco centinaia di artisti salentini e nazionali di ogni genere ed ogni estrazione artistica. L’ unico tratto comune la qualità e l’ originalità delle proposte; artisti tutti di alto livello, fare un elenco sarebbe impossibile. Quest’ anno i ‘Live’ verranno spostati al sabato, e seguiranno una sorta di filo conduttore. Rassegne a tema dedicate agli strumenti musicali, o a generi musicali ben definiti. Si parte con ‘B.L.U.E.S. and more’’, rassegna dedicata alla madre di tutte le musiche e di tutto ciò che gli gira attorno. Una programmazione che prevede una serie di artisti e di gruppi, come sempre di primo livello. Dopo la splendida esperienza della conduzione artistica affidata negli anni passati a Raffaele Casarano; da quest’ anno, il coordinamento musicale sarà curato direttamente da Vite! vinotecheria musicale.”

Sabato 01/10/11 Start h. 22.00 – Oh Petroleum (Blues & Folk Rock).

 

Sabato 08/10/11 Start h. 22.00 – Marco Rollo/Veronica Moscara ‘Deep Blues’ (Blues & Soul).

 

Sabato 15/10/11 Start h. 22.00 – Brown Sugar Blues Band (Blues and more).

 

Sabato 22/10/11 Start h. 22.00 – Marco Ancona/Fabio Licci ‘HOT STUFF’ (Blues &Rock Blues).

 

Venerdì 28/10/11 Start h. 22.00 – ANDREA FAVATANO TRIO (JAZZ) N.B. SPECIAL EVENT FUORI RASSEGNA

Laboratorio teatrale – San Severo (FG)

Dal 11 ottobre al 10 novembre 2011

Artcafe San Severo
San Severo (FG)
 

per info Valeria Annecchino cell.3203379309 e c/o Art Cafè sono aperte le iscrizioni

Nada live a Lecce Estate Mediterranea – Festival Mediterra – Lecce (LE)

Lunedì 1 agosto 2011

Anfiteatro Romano Lecce

Piazza S. Oronzo 

AnnoZero Live Events, in collaborazione con il Comune di Lecce, presenta:

 

Nada  live all’Anfiteatro Romano di Piazza S. Oronzo per il FESTIVAL MEDITERRANEA

Opening act:

FONOKIT

 INGRESSO GRATUITO

 

Info:

press@annozerolive.com

 

Il Festival Mediterranea vedrà sfilare, nelle cornici suggestive della città di Lecce, artisti eccellenti nei più diversi generi e nei più disparati stili. La notte del primo agosto sarà dedicata alla grande musica Italiana con un’artista che ha saputo costruire la propria storia nel corso di oltre 30 anni senza mai perdere di vista i percorsi delle sonorità contemporanee. Continua il tour di Nada a supporto del suo nuovo lavoro Vamp, uscito ad aprile su Infecta/Edel. Sul palco con Nada ci saranno gli Zen Circus al completo e Francesco Motta dei Criminal Jokers: i beniamini della vivacissima scena indie italiana sono, per questo eccezionale tour, la backing band di questa artista poliedrica e imprevedibile.

Il nuovo disco – 10 brani inediti di cui NADA è autrice sia dei testi che delle musiche e in cui è ben sintetizzato il suono dell’artista livornese di oggi (un mix di rock, suoni sintetici e la sfrontata attitudine pop che da sempre accompagna il suo percorso artistico) – è stato registrato ai NaturalHeadQuarter Studios di Ferrara e masterizzato negli storici studi di Abbey Road di Londra.

Nada continua il suo percorso musicale sempre con nuove soluzioni e all’insegna della curiosità per i nuovi stimoli che vengono da territori rock e indie. Le sue collaborazioni con Cesare Basile, Massimo Zamboni o un produttore di caratura internazionale come John Parish sono la dimostrazione di questa tensione verso “altri” suoni. 

Non stupisce quindi che il suo nuovo album, VAMP, nasca dall’incontro con uno dei produttori più stimati della scena rock italiana, Manu “Max Stiner” Fusaroli, che ha messo le mani su alcuni tra i dischi più importanti della musica rock e indie degli anni 2000.

Ad aprire la serata ci saranno i Fonokit, gruppo di punta della scena Salentina, che è fucina di talenti eclettici e avanguardisti Connotati dall’approccio musicale indie-rock di influenza British, i Fonokit sono inclini da sempre alla sperimentazione sonora e allo sviluppo di nuove formule, restando all’interno di un concetto eticamente punk inteso come devozione alla semplicità. Nei Fonokit testi che prendono spunto dal vissuto reale si sviluppano in versi dal carattere visionario risonanti sulle corde di una poetica sensibile agli influssi decadenti dei primi anni novanta. I Fonokit sono: Marco Ancona –voce, chitarre, Paolo Provenzano –batteria, Ruggero Gallo -basso

“FONO(identi)KIT: Tecnica usata dalla polizia per identificare una persona attraverso il suono della sua voce consistente nel confrontare, mediante speciali apparecchiature elettroniche, la viva voce della persona con quella non identificata che risulta da una registrazione.”

IL NUOVO ALBUM

A tre anni di distanza dal suo ultimo album (Luna in piena, premiato nel 2007 come miglior disco indipendente al MEI)

NADA torna con la sua musica

NADA presenta:

“ VAMP ”

(Distribuzione: Edel) (etichetta Infecta)

“VAMP e’ il mio nuovo disco…ma anche questa volta è come se fosse il primo. La curiosità, l’entusiasmo, il piacere di scomporre , frullare quello che ho lasciato dietro per me è imprescindibile. In queste 10 canzoni rido, piango e mi diverto sull’orlo del dramma a far piangere una sirena, a chiamare la luna, sbrindellare una serenata, a inchiodare un comandante, ad aspettare la neve d’estate, ed elettrizzo l’amore con lance infuocate da lingue di piacere, nelle piantagioni di ossa che mi fanno raccogliere nell’oceano.

Tutto questo con chitarre, tamburi e tanti rumori elettrici. Un mio amico, buon intenditore di musica, quando ha sentito queste mie canzoni mi ha detto che secondo lui ci voleva un tocco ed un suono inglese: mi sono ricordata che il mio manager Marcello Villella mi aveva proposto di lavorare con Geoff Pesche – che aveva apprezzato alcuni miei precedenti lavori – e allora siamo andati a finalizzare il disco proprio là, nei leggendari studi di Abbey Road”.

Accanto a Nada oltre a Manu e Gerri Manzoli hanno suonato Appino & Karim Qqro (Zen Circus), Jack Tormenta (Don Vito e Veleno), Fabiano Marcucci & Ludovica Valori & Marco Gasbarro (Ardecore), Fabrizio Perdomi & Macho alla tromba, trombone e basso tuba.

 

ZEN CIRCUS

Dieci anni di carriera, sette album, oltre mille concerti fra Italia, Europa e Australia. Non hanno bisogno di presentazioni: l’intensa attività live li ha fatti conoscere e amare da un pubblico sempre più ampio. Hanno riportato lo spirito padre del folk e del punk al moderno cantautorato Italiano. Hanno collaborato con Violent Femmes, Talking Heads e Pixies e si confermano come una certezza del rock indipendente Italiano e portabandiera indiscutibili della musica libera da vincoli: zero pose, zero hype e tanto sudore. Questo modus operandi viene premiato dall’affezionatissimo pubblico, sempre più transgenerazionale ed in continua crescita. Hanno appena ristampato tutto il vecchio catalogo e stanno ultimando le registrazioni del prossimo lavoro tutto in italiano, dal titolo “Nati Per Subire” che uscirà ad Ottobre per La Tempesta Dischi.

 

FONOKIT

Dopo i videoclip dei due singoli “NO MONEY NO CASH” e “NON ESISTE” (regia: Fabio Salituro) – quest’ultimo in rotazione radiofonica e su Deejay TV – i FONOKIT esordicono con “Amore o Purgatorio” pubblicato da Bliss/Fondazione Sonora (2010) e distribuito nei negozi da Self. L’album contiene 13 brani e viene accolto da ottime e numerose recensioni (vedi sotto). Nell’autunno 2010 viene pubblicato il videoclip di “CHI SONO IO” (regia: Gabriele Surdo), terzo singolo estratto dall’album, entrando da subito in rotazione su Deejay TV. Mentre i FONOKIT sono impegnati con le prime date del tour promozionale il nuovo videoclip viene premiato al M.E.I. 2010 come MIGLIOR VIDEO DELL’ANNO per il P.I.V.I. (Premio Italiano Videoclip Indipendente) ed il relativo singolo si posiziona al n.3 della classifica “Top 50 Indies 2010” indetta da Meiweb. Il 21 Marzo 2011 i FONOKIT vengono segnalati come Artisti MTV del mese ed il videoclip di “CHI SONO IO” – insieme ad una videobiografia della band – entra in alta rotazione su MTV. In Aprile sono ospiti alla trasmissione “MTV Hit List” e dal 16 Maggio entra in playlist anche il videoclip di “NON ESISTE”.

Powered by:

http://www.frestyl.com/

http://www.olioclaudio.com?/

 

Giulia Regain e Luciano Esse – Massafra (TA)

Giovedì 28 luglio 2011

Giardini Nuova Gravina
Massafra (TA)

Arriva l’evento dell’anno !

super dj set:

**** GIULIA REGAIN **** top woman dj

+

**** LUCIANO ESSE **** from PlusBeat recordings

plus: Paride Pavone – Joseph – Antonio Greco – JmF …and many more 

voice: Sfarz – Massi

tutto questo nello splendido panorama dei Giardini della

NUOVA GRAVINA (Massafra -TA)

Media Partner: DECIBEL (Tele .5)

Stand magliette & felpe EXPERIMENTAL (nuove tendenze)

START H 22 – INGRESSO IN PREVENDITA DI 8 €

TAVOLI 150€ con 10 Pass e 2 Twin Set oppure 5 Bottiglie

Info, tavoli & prevendite:

347.3077618 (Massafra)

347.8468798 (Palagiano)

327.3666161 (Crispiano)

340.8555199 (Mottola)

Point prevendite: 

DREAM ON CAFè (Massafra)

RED POIN CAFè (Massafra)